i martedì critici – roberto almagno

ROBERTO ALMAGNO

12 maggio 2015, ore 17.30

Museo MACRO, Roma

a cura di Alberto Dambruoso e Guglielmo Gigliotti

 

Con l’appuntamento dedicato a Roberto Almagno (Aquino, 1954), Martedì 12 maggio riprende l’attività de “I Martedì Critici” al MACRO, iniziativa promossa dall’Assessorato alla Cultura e al Turismo di Roma – Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali.

L’incontro, che seguirà l’ormai consueta formula dell’intervista pubblica condotta da Alberto Dambruoso e Guglielmo Gigliotti, si svolgerà presso la Sala Cinema del Macro.

Dopo la formazione in scultura presso l’Accademia di Belle Arti a Roma, dove frequenta i corsi di Pericle Fazzini, Almagno esordisce nel 1976 a Livorno con una mostra personale, dove presenta sculture in ferro e pietra, e un gruppo di disegni. A partire dai primi anni Ottanta, Almagno elegge il legno a unico materiale per la sua opera: i rami spezzati e abbandonati di ulivi, castagni, ciliegi e pioppi, sono recuperati e lavorati con il fuoco e con la raspa, con l’intento di eliminare il superfluo, gli elementi accidentali, per raggiungere l’essenza del materiale, una forma pura in cui la materia perde la sua consistenza. Solide ma allo stesso tempo fragili e precarie, le filiformi sculture di Almagno svettano da terra verso l’alto e con la loro vibrante energia suggeriscono una nuova struttura dello spazio, articolata secondo traiettorie emotive. La sua ricerca, tutta interna alla lavorazione e alla sperimentazione sulla materia naturale, si coniuga con un costante dialogo con la tradizione scultorea internazionale, da Giacometti a Calder, e con una forza del segno che proviene da una sensibilità orientale. Una produzione di disegni su carta, realizzati con l’impiego di materiali naturali come carbone, cenere, gesso accompagna la riflessione dell’opera plastica. Nel 1996 alla XII Quadriennale Italia 1950-1990. Ultime generazioni, Almagno presenta Ceneri, una vera e propria installazione ambientale in cui il legno delle sculture ha origine nella cenere sparsa sul pavimento, un’allusione alla costante trasformazione della natura, così come per la grande installazione Sciamare, presentata nel 2006 nella sala Regia di Palazzo Venezia a Roma.

Tra le numerose esposizioni personali di Almagno, ricordiamo quelle presentate presso la Galleria L’Isola a Roma, 1992, accompagnata da una presentazione di Fabrizio D’Amico; Museo Laboratorio d’Arte Contemporanea, Università “La Sapienza”, Roma, 1997; Studio d’Arte La Subbia a Pietrasanta, 1998 e 2003; PAC, Palazzo Massari a Ferrara, 2000; Galleria Mara Coccia, Roma, 2000 e 2007; Galleria Extra Moenia, Todi 2002 e 2009, (insieme a Ernesto Porcari); Auditorium, Parco della Musica, Roma, 2004; nel 2010 espone presso la Galleria Edieuropa a Roma e la Galleria Morone a Milano. Nel 2012 tiene la mostra The Perfection of Form presso la galleria Rosenfeld Porcini a Londra. Nello stesso anno espone al Museo Carlo Bilotti a Roma (insieme a Sandro Sanna), nella mostra La luce oscura della materia. Tra le esposizioni collettive, ricordiamo: X Quadriennale di Roma, 1975; Premio Marche ad Ancona, 1996 e 1999; Biennale d’Arte Sacra a San Gabriele, 1998, 2000, 2010; Futuro italiano a Bruxelles, 2003; Araubiorum a Colonia, 2006; Cento anni di arte italiana alla Farnesina a Roma, 2006; Energie sottili della materia a Shangai e Pechino, 2007; nel 2009 espone l’opera Memoria al 798 a Pechino e l’anno successivo partecipa all’EXPO di Shangai, nell’ambito dell’Esposizione Universale 2010. Nel 1994 con la scultura Malena Almagno si è aggiudicato il “46° Premio Michetti”.

INFO STAMPA:
Ufficio Stampa MACRO
Patrizia Morici / T. +39 06 82 07 73 71 / M. +39 348 54 86 548 / p.morici@zetema.it; stampa.macro@comune.roma.it 
INFO PUBBLICO:
MACRO
via Nizza 138, Roma
Orario di apertura: da martedì a domenica, ore 10.30-19.30  (la biglietteria chiude un’ora prima)
tel. 060608
www.museomacro.org

Organizzazione
ASSOCIAZIONE CULTURALE I MARTEDI CRITICI
Tel. +39 339 7535051
info@imartedicritici.it
www.imartedicritici.com
Servizi museali:
Zètema

http://www.zetema.it
Media Partner:
ARTRIBUNE​
http://www.artribune.com
EQUIPèCO Rivista di Arte e Cultura​
http://www.equipeco.it
Social Media and Web partners:
Art and Social Media
http://www.artandsocialmedia.tumblr.com
Sponsor:
SPEDART
http://www.spedart.it
Terra di Saperi e Sapori:
http://www.terradisaporiesaperi.it
Fotografo:
Sebastiano Luciano Artworks and Architecture Photographer​
Grafica:
Alessandro Palmigiani
Contrassegnato da tag , , , , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: