I Martedì Critici- Federico Pietrella

 

FEDERICO PIETRELLA

3 maggio 2016, ore 17.30

MACRO – Museo d’Arte Contemporanea Roma

Sala Cinema, via Nizza 138

a cura di Alberto Dambruoso e Helga Marsala

 

Martedì 3 maggio, il quinto appuntamento della stagione primaverile dei «I Martedì Critici», gli incontri con i protagonisti della scena contemporanea organizzati dall’«Associazione Culturale I Martedì Critici», giunti al settimo anno di attività.

La programmazione prevede la partecipazione di numerose figure di primo piano del mondo dell’arte contemporanea, attive in Italia e all’estero, in una serie di appuntamenti che si svolgeranno a Roma, in diverse sedi, alternandosi tra il Museo MACRO di via Nizza, il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale – La Farnesina e il Tempietto del Bramante sul Gianicolo, sede dell’Accademia di Spagna.

Ad affiancare Alberto Dambruoso nella conduzione delle interviste, si avvicenderanno interlocutori di volta in volta diversi: Lorenzo Canova, Claudio Crescentini, Sara De Chiara, Marco Di Capua, Guglielmo Gigliotti, Helga Marsala.

 

Ospite del quinto appuntamento, martedì 3 maggio, sarà Federico Pietrella (Roma, 1973). L’incontro è realizzato in collaborazione con il MACRO.

La ricerca di Federico Pietrella ruota intorno alla pratica della pittura, di cui offre un’interpretazione in chiave concettuale. Le sue tele hanno per soggetto i temi classici della tradizione pittorica figurativa: scorci di paesaggi urbani, ritratti, nature morte, interni domestici, scene di vita quotidiana. Ma invece di essere realizzati con tavolozza e pennelli, i suoi quadri sono eseguiti con timbri datari, che cambiano di giorno in giorno riportando sulla superficie della tela la data esatta di esecuzione. Applicati ripetutamente, come se fossero tanti piccoli tocchi di colore, i timbri infondono il dipinto di una qualità pittorica vibrante e luminosa, in cui riecheggiano le ricerche artistiche di fine Ottocento e Novecento, come l’impressionismo e il puntinismo, cui si aggiunge però una riflessione attuale sul tempo, che si avvicina all’opera di On Kawara. L’immagine che emerge dalla stratificazione dell’inchiostro stampigliato combacia con la durata dell’esecuzione, come se fosse la trasposizione visiva di un diario intimo e quotidiano. Tutti giocati sulle tonalità di un unico colore, nero, blu o sanguigna, i dipinti esplorano le diverse possibilità espressive legate a una tecnica così specifica e al monocromo. Il colore si addensa o si rarefa nelle diverse zone della tela, dando corpo a una visione insieme realistica e astratta, che invita lo spettatore alternativamente ad allontanarsi per osservare l’immagine nella sua interezza e ad avvicinarsi per perdersi nella texture numerica. I dipinti di Pietrella riconquistano una dimensione contemplativa, da sempre appartenuta alla pittura, ultimamente spesso dimenticata

Tra le principali mostre personali di Federico Pietrella ricordiamo: Da martedì 25 Febbraio a martedì 11 marzo 2003, a cura di R. Pinto, Studio d’Arte Cannaviello, Milano e Federico Pietrella, a cura di M. Prihodova, Futura Gallery, Praga, 2003; Da lunedì 27 Marzo a lunedì 3 Aprile 2006, a cura di E. Grazioli, Assab One, Milano, 2006; Thirty-one days painting in black, a cura di L. Benedetti, Assab One, Milano e Federico Pietrella, Rare gallery Plus, New York, 2008; Federico Pietrella, works from the flat, a cura di F. Mazzonelli, Paolo Maria Deanesi Gallery, Rovereto, 2009; Una Storia, a cura di L. Bruni, Via Nuova Arte Contemporanea, Firenze, 2010; Der Spaziergang, alcuni lavori dal 1997 ad oggi, a cura di G. Nicoletti, Galleria Civica G. Segantini, Arco, Trento, 2011; Federico PietrellaNew Works, Galleria Giuseppe Pero, Milano, 2013; Quadri d’interno, a cura di D. Ferri, smART-polo per l’arte, Roma, 2014; L’ora del tè, a cura di C. D’Orazio, Museo MACRO via Nizza, Roma, 2016

Tra le principali collettive: Exit, a cura di F. Bonami, Fondazione Sandretto Re Rebaudengo, Torino e Prototipi 01, a cura di B. Pietromarchi e S. Chiodi, Fondazione Adriano Olivetti, Roma, 2002; Praguebiennale 1, National Gallery Veletrzni Palac, Praga, 2003; Vernice, sentieri della giovane pittura italiana, a cura di F. Bonami, S. Canarutto, Villa Manin (UD), 2004; Dimensione Follia, a cura di R. Pinto, Galleria Civica d’Arte Contemporanea di Trento e XIV Quadriennale di Roma, Fuori Tema, Galleria Nazionale d’Arte Moderna, Roma, 2005; Particelle elementari, a cura di L. Benedetti, Fondazione Pastificio Cerere, Roma, 2006; La parola nell’arte, MART, Rovereto, 2007; Beware of the Wolf, a cura di L. Benedetti, L. Eberspacher, American Academy in Rome, Roma e Per adesso noi siamo qua, a cura di L. Bruni, Villa Romana, Firenze, 2008; Impresa Pittura, a cura di R. Gavarro e C.L. Pisano, Centro Internazionale per l’Arte Contemporanea, Genazzano (RM), 2010; Look, a cura di G.Belli, MART, Rovereto, 2011; La Magnifica Ossessione, MART, Rovereto, 2013; ICONICA, a cura di B. Pietromarchi, M. Alicata, Foro Italico, Roma, 2014; Tutta L’italia è silenziosa, a cura di D. Ferri, Real Academia Española, Roma, 2015; Dall’oggi al domani, 24 ore nell’arte contemporanea, a cura di A. Sbrilli e G. Tolomeo, Museo MACRO via Nizza, Roma, 2016.

 

 

 

INFO PUBBLICO
MACRO – Sala Cinema
via Nizza 138, Roma
060608
www.museomacro.org
ORGANIZZAZIONE
ASSOCIAZIONE CULTURALE I MARTEDI CRITICI
Tel. +39 339 7535051
info@imartedicritici.it
www.imartedicritici.com
INFO STAMPA
Ufficio Stampa MACRO
Patrizia Morici / T. +39 06 82 07 73 71 / M. +39 348 54 86 548
p.morici@zetema.itstampa.macro@comune.roma.it
Sponsor:
SPEDART
 Media Partner:
ARTRIBUNE
Art and Social Media
 Riprese e montaggio video:
Studio Ray
Fotografia:
Gianfranco Basso
Servizi museali:
Zètema

 

Contrassegnato da tag , , , , , , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: